La borsa di studio per conseguire una certificazione linguistica: scegli Artelingua

E’ pubblicato sul sito dell’INPS il Bando di Concorso Borse di studio Corso di lingue in Italia

Negli ultimi tre anni abbiamo preparato decine di studenti alle certificazioni di lingua, con risultati vicini al 100% di successo.

Conosciamo le procedure, vi sappiamo orientare sulla scelta, garantimo il massimo della professionialità.

 

COSA PREVEDE?

L’Inps riconosce n. 6100 borse di studio.

Il bando INPS prevede parziale o copertura rimborso di un corso di lingua annuale per un totale di 60 ore, che varia per livello a seconda dell’età dei ragazzi che ne usufruiscono. L’importo massimo di ciascuna borsa è pari a 800,00 euro.

Il corso dovrà svolgersi nell’arco temporale da Settembre 2021 a Giugno 2022, per un periodo minimo di 4 mesi e prevedere la frequenza obbligatoria per un monte ore complessivo minimo di 60 ore (di 60 minuti) di lezione in presenza ovvero corsi on line in modalità sincrona per la medesima durata consentito solo per casi di emergenza sanitaria nazionale dichiarati dal Governo italiano.

A CHI E’ RIVOLTO?

Riservato a studenti a studenti che nell’anno scolastico 2020/2021 abbiano frequentato gli ultimi due anni della scuola primaria, la scuola secondaria di primo grado (scuole medie) e di secondo grado (scuole superiori)
2. Il titolare del diritto è individuato tra i seguenti soggetti:
a) il dipendente e il pensionato della Pubblica Amministrazione iscritto alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
b) il pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici ivi compresi i titolari di pensione indiretta o di reversibilità;

COSA FARE?

Se hai i requisiti stabiliti dal bando, è sufficiente iscriversi a un corso Artelingua che ha già predisposto la documentazione richiesta dal bando. Per ottenere il rimborso della spesa sostenuta per il corso, secondo quanto previsto dalla graduatoria, basterà poi produrre nelle sedi opportune presso l’INPS, il contratto sottoscritto con il nostro centro e relativa fattura.

 

La domanda dovrà essere presentata, per via telematica, dal 25/06/2021 e non oltre le ore 12,00 del giorno 29/07/2021.

Chiama per info a 0743 222151 o 340 6007915.